CATTOLICA ERACLEA – A fuoco l’auto di un operatore ecologico

Poche ora prima della cerimonia nella villetta dedicata alle vittime, a Cattolica Eraclea è stata bruciata l’auto di un operaio, così come avvenne sette anni fa in occasione dell’inaugurazione della villetta quando fu bruciato il magazzino di un imprenditore. In fiamme, stavolta la Fiat Punto di Giuseppe Asaro, 35 anni, operatore ecologico della Sogeir. L’auto era posteggiata in via Pisa, vicino la sua abitazione. Non ci sarebbero dubbi sulla matrice dolosa del gesto, indagano i carabinieri di Cattolica Eraclea guidati dal maresciallo Liborio Riggi.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.