CATTOLICA ERACLEA – Non ci furono abusi sull’affidamento dello stadio, tutti assolti

Il Tribunale di Agrigento, condividendo quanto proposto dalla Procura, ha assolto sette imputati di alcuni presunti illeciti nell’ambito dell’appalto per la gestione dello stadio di Cattolica Eraclea. Si tratta di Giuseppe Costanza, 51 anni, Gaspare Tutino, 64 anni, Carlo Calogero Baldone, 49 anni, Giuseppe Schembri, 39 anni, Francesco Gambino, 53 anni, e Giuseppe Lauricella, 50 anni, tutti componenti di un’associazione sportiva, e l’ingegnere Valeria Maria Tutino, 39 anni, all’epoca di quanto contestato dirigente dell’Ufficio tecnico del Comune. Il collegio difensivo è stato composto dagli avvocati Santo Lucia, Angelina Spagnolo e Giovanni Vaccaro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.