Cede costone, tragedia sfiorata [VIDEO]

Ieri pomeriggio a Drasy, località balneare a metà strada tra Agrigento e Palma di Montechiaro, si è sfiorata la tragedia: un pezzo del friabile costone cretaceo è venuto giù a poca distanza da persone intente a prendere il sole sulla spiaggia.  

La cosa strana è che contemporaneamente a pochi metri di distanza nella vicina spiaggia di Zingarello, la cui collina ha la stesse caratteristiche geomorfologiche di Drasy, il comune di Agrigento era intento a delimitare un tratto di spiaggia per il crollo di un pezzo della falesia. Probabilmente il caldo di questi ultimi giorni ha reso più secco, friabile e vulnerabile il costone cretaceo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.