CEFALU’ – Sorpreso con la droga ad un posto di blocco: arrestato canicattinese

Ancora giovani di Canicattì sorpresi in trasferta dai carabinieri di Cefalù con della droga. In manette, è finito Filippo Cutaia, 26 anni con precedenti penali specifici. I Carabinieri lo hanno bloccato all’imbocco sull’autostrada Palermo- Catania a bordo della sua utilitaria e durante un controllo addosso a Cutaia e ad un minorenne di 15 anni, anche lui con precedenti penali ma non perseguibile per legge, perché i militari hanno trovato un quantitativo di sostanza stupefacente ben al di sopra di quello previsto per uso esclusivamente personale. Cutaia è stato arrestato mentre il minorenne fermato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.