CHAMPIONS LEAGUE – “Juventus-Real Madrid 0-3”: Cristiano Ronaldo extraterrestre

Ci sono notti in cui ti devi arrendere all’evidenza. Avversari contro i quali – per tradizione e valori in campo – alzi le mani e dici “ok, di più non si può fare”. Qualche piccolo rimpianto, per carità, la Juve lo avrà senz’altro, ma di fronte a un Cristiano Ronaldo in serata di grazia c’è poco o nulla su cui rimurginare. Nell’andata dei quarti di finale allo Stadium il Real Madrid batte i bianconeri 3-0 e ipoteca il passaggio in semifinale. CR7 ne fa 2, di cui uno in rovesciata, poi serve l’assist per il gol di Marcelo, che chiude i conti. Dybala, dal canto suo, si fa espellere al 66′ per doppio giallo, due minuti dopo la prodezza del portoghese, applaudita anche dallo Stadium al quale il cinque volte Pallone d’Oro ha strizzato l’occhio in segno di ringraziamento. Al Berneabeu, l’11 aprile, sarà quasi una formalità per la squadar di Zidane, sempre più a caccia della “decimotercera”.

CORRIEREDELLOSPORT

Condividi
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    28
    Shares
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.