CIANCIANA – Assenteismo al Comune: in 8 rinviati a giudizio

Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Sciacca, Rosario Di Gioia, ha rinviato a giudizio per truffa otto dipendenti del Comune di Cianciana. Durante l’orario di lavoro si sarebbero assentati, alcune ore, in un periodo compreso tra maggio e giugno del 2017. A distanza di un anno il Gup ha accolto la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dal pubblico ministero, Calo Boranga. Le indagini sono state svolte dai carabinieri della Compagnia di Cammarata e della stazione di Cianciana. Le difese avevano chiesto il non luogo a procedere . Il processo inizierà il 25 ottobre.

Condividi
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.