CIANCIANA – Ladri di 20 quintali di legna fermati dai Carabinieri

I carabinieri delle stazioni di Cianciana e Bivona hanno arrestato ai domiciliari  – per l’ipotesi di reato di furto aggravato e ricettazione – due uomini di San Biagio Platani scoperti a caricare su un furgone, il cui telaio non è risultato leggibile,  circa 20 quintali di legname appena segato dal bosco di Monte Cavallo.

Si tratta di Alfonso Savarino, 48 anni, e Domenico Giara, 24 anni. I due sono stati sorpresi il giorno della Vigilia di Capodanno dai militari che hanno immediatamente proceduto a controllo.

Dopo aver verificato che nessun permesso da alcun Ente era stato concesso per tagliare alberi dal bosco i carabinieri hanno arrestato i due.

All’interno del Fiat Ducato, condotto da uno dei due  sarebbe stata trovata la legna di cui i due non hanno saputo fornire indicazioni circa la provenienza.

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.