Come nelle previsioni la Befana porta la neve [FOTO][VIDEO]

Come era accaduto due anni fa, giorno di San Silvestro del 2014, ritorna la neve, questa volta per l’Epifania a Racalmuto. Tutto il paese innevato, in uno scenario quasi surreale dalle nostre parti. Uno spettacolo suggestivo che, coglie quasi tutti impreparati. Strade quasi deserte, tutti a casa a godere dalle finestre l’inusuale bianca tra le strade e sui tetti delle abitazioni. Insomma, immagini che saranno ricordate, ma che intanto, invitano alla massima prudenza, essendo qasi tutti sforniti di catene per le autovetture e quant’altro. Previsioni metereologiche rispettate e temperature sotto lo zero anche nella nostra Racalmuto. 

E’ arrivata l’ondata di gelo da record annunciata e tanto attesa da giorni in Sicilia. In nottata temperature anche a zero gradi in gran parte dell’Isola.

Il freddo e il brusco abbassamento delle temperature causano disagi soprattutto alle isole minori e ai piccoli centri abitati.

Tetti e strade imbiancate al limite dell’impraticabilità dalle prime ore del giorno a Canicattì (Ag) a cavallo delle province di Agrigento e Caltanissetta. La neve caduta a fiocchi già da dopo la mezzanotte si è accumulata rendendo difficoltosa la circolazione soprattutto in alcuni tratti della SS 640 Porto Empedocle-Caltanissetta che sono ghiacciati

A secondo delle condizioni meteorologiche il Cas adotterà i provvedimenti del caso e comunque, fin da adesso invita in una nota gli gli utenti a percorrere le autostrade solo per evidenti necessità, di portare a bordo del veicolo le catene da neve, le bevande in caso di trasporto bambini e in tutti i casi circolare a velocità ridotta.

I mezzi del libero consorzio di Agrigento stanno intervenendo sulla Strada provinciale n 24 Cammarata Santo Stefano di Quisquina.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.