COMISO – Spaccio di droga, sequestrati 5 panetti di hashish: due arresti

Girano per le strade di Comiso a bordo di uno scooter alla ricerca di clienti a cui vendere dosi di droga. Il loro girovagare non passa inosservato ai carabinieri in abiti civili che seguono un ventinovenne e un trentenne fino a quando non arrivano ad uno stabile abbandonato in un’area rurale nei pressi della frazione di Pedalino.

I militari hanno notato il nigeriano Yankyera Kyere, di 30 anni che entrava all’interno di un’abitazione, mentre fuori rimaneva Jolomi Olomogbanghankomi di 29 anni a fare da palo.

I carabinieri hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione. È stato perquisito Kyere che addosso aveva un panetto di hashish nella tasca posteriore dei pantaloni. Dentro l’abitazione, i carabinieri  hanno trovato in un vano appositamente creato nel muro di una stanza e abilmente nascosto da un pannello di compensato, un borsone al cui interno erano contenuti altri quattro panetti di hashish, per un peso complessivo di circa 500 grammi, e vario materiale atto al confezionamento dello stupefacente.

Tutto il materiale recuperato è stato sequestrato dai militari e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria per svolgere i relativi accertamenti. La droga una volta immessa nel mercato avrebbe fruttato circa 2.500 euro.

Gli arrestati  sono stati portati nel carcere di Ragusa su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.