COMITINI – Furto di rame, denunciate 2 persone

I Carabinieri della Stazione di Comitini hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento due persone sorprese con 80 metri di rame, provento di furto in danno dell’Ente Ferrovie dello Stato. I soggetti sono stati bloccati in una zona di campagna compresa nella tratta ferroviaria che congiunge Canicattì ad Agrigento. I Carabinieri, notata un’autovettura sospetta hanno deciso di fermarla e dal controllo è emerso che i due occupanti il veicolo, B.C.F., 48enne e D.F.A., 28enne, uno dei quali già noto alle Forze dell’ordine, all’interno del cofano posteriore del veicolo trasportavano una matassa di rame provento di un furto ad una delle linee di alimentazione dei locomotori ferroviari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.