COMITINI – Giudizio immediato per concessione edilizia

La Procura di Agrigento ha disposto il giudizio immediato per Giovanni Gentiluomo, 40 anni, dirigente dell’Ufficio tecnico comunale di Comitini, Girolamo Grassagliata, 64 anni, e Giovanni Grado, 30 anni, tutti di Comitini. I tre sono accusati di abuso in atti d’ufficio, risalente al luglio 2011, in riferimento ad una concessione edilizia che secondo la Procura sarebbe stata irregolare perche’ Gentiluomo, capo dell’Utc, avrebbe dovuto astenersi in quanto parente del richiedente Grassagliata. Grado, da libero professionista, avrebbe invece prestato parere favorevole alla concessione in sanatoria violando il Prg. Il processo inizia il prossimo 17 gennaio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.