COPPA ITALIA – Debacle Akragas: all’Esseneto vince il Monopoli 3 a 0

Clamorosa debacle dell’Akragas negli ottavi di finale della Coppa Italia. Allo stadio “Esseneto” il Monopoli divora i biancoazzurri di Feola. Il finale è di 0-3 in favore degli ospiti. La chiave del match avviene al trentesimo minuto con espulsione del portiere Lo Monaco per fallo da ultimo uomo, conseguente calcio di rigore trasformato da Branicki e 0-1 in favore del Monopoli. Al cinquantacinquesimo arriva il raddoppio con Castaldo sugli sviluppi di un tirodalla bandierina. Nel finale capitola il Gigante che incassa anche il terzo gol.

E’ mister Feola, nel post-partita di Akragas-Monopoli, gara terminata 0-3, a prender la parola in sala stampa. Ecco quanto riportato dalla pagina fb ufficiale della società biancoazzurra: “Bene noi fino alla mezz’ora, mi dispiace per la sconfitta ma è una partita che mi ha fatto capire alcune cose”. A proposito di mercato: ” La Coppa Italia non porta da nessuna parte; a me interessa il campionato, non è una giustificazione però la Coppa mi serviva per vedere alcune situazioni. Risposte positive e negative, ho avuto delle indicazioni. Evola e Napoli hanno fatto bene, da altre situazioni ho capito alcune cose, ne parlerò con la società. Un bagno di umiltà questo dobbiamo fare. Mi siederò al tavolo con la dirigenza, urgono provvedimenti. Siamo tutti in discussione. Pensavo di trovare una situazione migliore e mi sono dovuto ricredere. Se faccio giocare Aprile ad esempio, devo tenere un grande fuori. Non posso farlo giocare anche se gli riconosco tante qualità. Dobbiamo prendere under in difesa e altre situazioni. Vedremo.”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.