CORLEONE – Finto frate raccoglie soldi per chiesa denunciato per truffa

Aveva inviato appelli e richieste di denaro per ristrutturare la chiesa di Borgo Schirò nel comune di Corleone, ma il finto frate M.D., 30 anni, di origine pugliese è stato denunciato dagli agenti del commissariato per truffa aggravata e sostituzione di persona. L’uomo da mesi si aggirava per la cittadina in provincia di Palermo vestito con un saio da monaco e si presentava ai corleonesi e ai preti del paese come Fra Giovanni Maria della Comunità dei Frati e Suore di Maria Regina della Pace.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.