CORLEONE – Salma Riina tumulata nel cimitero , dopo aver ricevuto benedizione

 Si è conclusa la tumulazione nel cimitero di Corleone della salma del boss Totò Riina. La figlia Lucia, protetta da un cordone di poliziotti, e accompagnata dal marito, si è allontanata in lacrime senza rispondere alle domande dei giornalisti.

Il feretro giunto al cimitero di Corleone da Parma, era stato portato su un carrello verso la piccola cappella non distante dalla tomba di famiglia in cui è stato tumulato. Fra Giuseppe Gentile, parroco della chiesa di Maria Santissima delle Grazie di Corleone ha benedetto la salma. Ad accompagnare il feretro alcuni parenti, la moglie del boss, Ninetta Bagarella, vestita a lutto, e tre dei quattro figli: Lucia, Concetta e Salvuccio. Giovanni, il primogenito, è detenuto. 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.