CORONAVIRUS – 2 casi positivi a Bagheria e Cefalù

Nuovo caso di coronavirus a Bagheria. Si tratta di un bolognese, ricoverato lunedì al dipartimento Sicilia Rizzoli per una polmonite interstiziale.

L’uomo è stato sottoposto a una Tac e poi al tampone, che ieri pomeriggio è risultato positivo. Così è stato subito trasportato in ambulanza all’ospedale Civico di Palermo, dove si trova ricoverato.

La notizia è stata data dal sindaco di Bagheria, in una conferenza stampa su Facebook, il paziente non è residente a Bagheria. Attuate tutte le procedure di sicurezza: il personale sanitario e i familiari dell’uomo sono stati messi in isolamento.

Anche a Cefalù è stato accertato il primo caso di contagio di Covid-19. Si tratta di un carabiniere in servizio al comando provinciale di Palermo, dove ha avuto contatti col collega palermitano risultato nei giorni scorsi positivo. A darne notizia il sindaco di Cefalù, Rosario Lapunzina. “Preciso che il soggetto in questione, prestando servizio nel capoluogo, non ha avuto alcun rapporto con i carabinieri della Compagnia di Cefalù – dice il sindaco -. In questo momento, si trova in isolamento presso la sua abitazione e, per quanto mi è stato comunicato, è in buone condizioni di salute”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.