CORONAVIRUS – Impiegato del 118 a Palermo positivo, la Seus: “Tamponi negativi sul personale dell’ufficio”

Un operatore della Seus 118 è risultato positivo al coronavirus. Ma, come precisa la Seus, non era in servizio nelle ambulanze o in altri mezzi di soccorso del 118 siciliano. Si tratta di un impiegato presso la direzione della Centrale operativa del 118 di Palermo, dove sono già stati effettuati tamponi sul resto del personale, tutti con esito negativo. “Inoltre – precisa una nota della Seus – sono state attivate immediatamente tutte le misure di sanificazione degli ambienti e di contenimento previste. Il dipendente della Seus è ora in quarantena domiciliare e versa in buone condizioni di salute”.

L’assessorato regionale alla Salute, intanto, ha disposto tamponi per tutti gli operatori sanitari impegnati negli ospedali, con modalità cicliche.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.