CORONAVIRUS IN SICILIA – 337 nuovi casi e altri 12 morti

Tornano a salire i casi di Covid in Sicilia dopo il bassissimo numero di contagi registrati ieri. Oggi, secondo il bollettino del ministero della Salute, in Sicilia si contano 337 nuovi casi di coronavirus (su 22.004 tamponti processati dal sistema sanitario regionale) e altri 12 morti. Numeri praticamente raddoppiati rispetto alle 156 infezioni del giorno precedente (su 9.759 temponi). E a registrare il maggior numero di contagi è sempre Catania con oltre la metà di tutti i casi odierni nell’Isola: 176 i contagi nella provincia etnea.

Dati quindi non proprio confortanti per la Sicilia che da oggi è la Regione d’Italia dove l’epidemia di Sars-CoV-2 è più diffusa. L’Isola infatti è prima in tutto il Paese per numero di nuovi contagi e ha una incidenza superiore al 1,5% proprio nel giorno in cui nel Paese scende sotto 1 dopo tanto tempo.

Con i nuovi 337 casi, il totale degli attuali positivi nell’Isola (anche in virtù delle guarigioni) è di 7.706 (-177 rispetto ai 7.883 di ieri), di cui 7.296 in isolamento domiciliare (ieri erano 7.448), 368 ricoverati con sintomi nei reparti ospedalieri Covid (ieri 392), e ancora 42 ricoverati gravi in reparti di Terapia Intensiva (ieri erano 43) con 0 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore (anche ieri erano stati 0).

I casi totali di coronavirus in Sicilia dall’inizio della pandemia sono così arrivati a 228.017 (ieri erano 227.680), mentre le guarigioni sono arrivate 214.423 con 502 siciliani che sono stati dimessi o dichiarati guariti dal Covid nelle ultime 24 ore. Le vittime invece con le ultime 12 sono arrivate a 5.888.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.