Coronavirus, più nuovi casi in Sicilia che in Lombardia: 32 contagi in 24 ore

Aumentano i nuovi contagi di coronavirus in Sicilia: nelle ultime 24 ore sono 32 le persone riscontrate positive, contro le 29 di domenica. In Italia peggio dell’Isola da ieri a oggi solo Emilia Romagna e Lazio. Davanti anche alla Lombardia, che si è fermata a 31: non era mai successo. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. Sedici dei 32 nuovi casi a Siracusa, 9 a Catania, 5 a Palermo, uno a Ragusa e uno a Messina.

Attualmente dunque i positivi sono 450, in virtù delle 2 persone guarite; salgono così a 3.485 i casi totali di Coronavirus da quando è iniziata la pandemia. Salgono però, e non di poco, ricoverati: 51 contro i 44 di ieri, di cui 6 (+1 rispetto a 24 ore fa) in terapia intensiva.

Tanto per fare capire la situazione, non certo positiva, che si sta andando a delineare: fino a un mese fa, in ospedale c’erano 11 persone, circa cinque volte meno, e nessuno in terapia intensiva.

Le persone che hanno sconfitto il Covid-19 in Sicilia sono 2.751. Fermi, fortunatamente, i decessi: 284. Nelle ultime 24 ore, in Sicilia, sono stati eseguiti circa 1200 tamponi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.