Cristina Roncalli: “Sono stata l’amante di Favoloso per sei mesi, lui stava con la Moric”

Tra Nina Moric e Luigi Mario Favoloso spunta una terza incomoda…e non è Patrizia Bonetti. Si tratta della showgirl e conduttrice Cristina Roncalli che spiffera tutto sulle pagine di “Vero”. “Sono stata la sua amante per 6 mesi – confessa – anche se per quanto mi riguarda la nostra era una storia a tutti gli effetti: io ho conosciuto un ragazzo che si professava quasi single”.

E Nina Moric? “Quando ci siamo conosciuti lui mi ha raccontato di un rapporto in crisi. All’inizio tra noi c’era solo una semplice conoscenza poi, quando ha visto su Facebook che ero tornata single, ha cominciato a chiamarmi. Io uscivo da una storia importante: il mio compagno mi aveva lasciata per un’altra, mi sentivo sola, e mi sono lasciata trasportare”.

La Roncalli svela che la loro liaison sarebbe cominciata un anno e mezzo fa. “Dovendo venire a Torino, dove vivevo, per impegni di lavoro, mi chiese di vederci – racconta – All’inizio ero titubante, poi accettai. Mi disse che ero la sua donna ideale, e fece una serie di battute negative su Nina. Parlava di un semplice rapporto di coabitazione e si sfogava con me, criticandola anche pesantemente….Gli chiedevo perchè allora non la lasciasse. Rispose che lei stava vivendo un momento delicato e che avrebbe dovuto trovare il modo giusto, visto che erano coinvolte anche le famiglie”.

La showgirl confida anche i dettagli intimi della loro storia: “Qualche giorno dopo, dopo una lite con Nina, tornò a Torino e mi chiese di fermarsi da me. Quella notte facemmo l’amore, ma poi all’alba lei lo chiamò e mi chiese di accompagnarlo in stazione. Continuammo a frequentarci assiduamente e dopo qualche mese ci dicemmo ‘ti amo’. In quel momento ho capito che tra noi poteva nascere una storia vera. Gli chiesi di uscire allo scoperto, ma lui propose di inscenare una fuga: diceva che lo avrebbe reso più popolare e solo dopo saremmo usciti allo scoperto. Da innamorata, seppure controvoglia, accettai. Ma quel piano non venne mai messo in atto”.

La Roncalli accusa Favoloso di aver tentato di comprare il suo silenzio. “Le cose tra di noi cambiarono – spiega – quando, durante la conferenza stampa del sushi bar aperto da Nina, due persone lo avvicinarono per dirgli che sapevano di me. Luigi mi chiamò ironizzando e dicendo che aveva dovuto fare beneficenza affinché non uscisse la notizia. Io mi arrabbiai e gli chiesi di prendere posizione: era arrivato il momento di dire a tutti che ci eravamo innamorati. Ma lui cercò di comprare il mio silenzio intimorendomi e promettendomi soldi e reality in cambio…Fu l’ultima volta che lo sentii. Un mese dopo andò da Barbara D’Urso a urlare il suo amore con Nina e ad annunciare la volontà di sposarsi con lei. Ci rimasi malissimo”.

La showgirl rivela di aver parlato solo adesso perchè sotto ricatto e chiede un confronto con l’ex gieffino: “Custodisce un mio grande segreto che avrebbe rivelato a tutti se non fossi stata zitta. Oggi, però, non ho più paura di niente…Tra noi è rimasto qualcosa in sospeso, non ho avuto la possibilità di chiudere definitivamente. E’ per questo che vorrei un confronto con lui. Voglio chiedergli perchè cercava i miei abbracci e i miei baci, perchè mi ha accarezzato il viso mentre piangevo, perchè è andata così visto che tra noi c’era un rapporto vero”.

Infine, Cristina Roncalli si rivolge a Nina Moric. “Non posso dirle che mi dispiace – dichiara – perchè ufficialmente ero l’amante, ma lui mi aveva garantito che con lei non andava più a letto. Ma è giusto che sappia: dovrebbe ringraziarmi perchè le sto aprendo gli occhi. Da donna, sono del parere che questi uomini debbano essere smascherati e lei deve sapere, perchè non abbia dubbi: non merita il suo perdono”.

Capelli biondi, occhi azzurri e fisico prorompente, Cristina Roncalli ha recitato in diversi musical (“Jesus Christ Superstar”, “West Side Story”, “Cabaret”). In tv ha lavorato come Carramba Girl nel programma di Raffaella Carrà. In passato è stata fidanzata con Mariano Catanzaro, ex tronista di “Uomini e Donne”.

FONTE: PERIZONA

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.