Tele Studio98

la forza dell'innovazione

Da Marsiglia a San Leone con 79 kg di hashish: 2 arresti

Nell’Audi sono stati trovati e sequestrati 79 chili di hashish divisi in panetti da un chilo ciascuno, per un valore di mercato di circa 200.000 euro.

La Guardia di Finanza, dopo avere appreso mirate informazioni investigative, ha pedinato dall’area di servizio di Sacchitello, in territorio di Enna, due automobili in marcia costantemente una dopo l’altra, un’Audi e una Peugeot, e poi, sulla 640, le ha bloccate ad Agrigento, a San Leone, in contrada Maddalusa. A bordo dell’Audi vi sono stati due francesi, provenienti da Marsiglia, un uomo di 51 anni e una donna di 40 anni. Un marocchino alla guida della Peugeot è fuggito a piedi. Nell’Audi sono stati trovati e sequestrati 79 chili di hashish divisi in panetti da un chilo ciascuno, per un valore di mercato di circa 200.000 euro. Il Tribunale di Agrigento, come proposto dalla Procura, ha convalidato l’arresto in carcere. Sulla Peugeot sono stati trovati solo i documenti dell’africano. Il francese di 51 anni, quando i finanzieri hanno trovato la droga, ha buttato il suo cellulare nel fiume nella zona. E poi sulla donna con lui ha spiegato: “Non c’entra nulla. E’ una mia amica. Dovevamo passare solo una vacanza ad Agrigento. Anche il marocchino, è un amico, e non c’entra nulla”. Gli arrestati sono assistiti dall’avvocato Gianfranco Pilato.

About The Author

Condividi