DELIA – Rissa con accoltellamento: in gravissime condizioni un rumeno di 46 anni

Una coltellata all’addome sferrata da un connazionale ha provocato ferite gravissime ad un romeno di 46 anni che ieri pomeriggio è stato sottoposto ad un intervento d’urgenza presso l’ospedale barone Lombardo di Canicattì.

L’aggressione è avvenuta a Delia.  L’uomo avrebbe avuto un alterco con un connazionale che al culmine della lite gli avrebbe sferrato due coltellate all’addome che hanno reciso punti critici.

All’arrivo al pronto soccorso dell’ospedale Barone Lombardo di Canicattì, le  sue condizioni sono apparse subito gravi. L’uomo attualmente è ricoverato in prognosi riservata.

L’autore del tentato omicidio , un connazionale di 67 anni, è già stato individuato dai carabinieri della locale stazione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.