Dopo 13 anni riscuote i soldi di una vincita al Totocalcio

Aveva azzeccato nove risultati in schedina, ma se n’era accorto troppo tardi e il premio gli era stato negato. Oggi però potrà incassare quei soldi al termine di una battaglia legale durata 13 anni. Quando si era presentato allora, tre giorni dopo, per riscuotere la vincita, gli avevano detto che il tempo era scaduto. Ma lui, un palermitano, non si era dato per vinto.

Era cominciato un lungo iter giudiziario, per accedere ai 51mila euro vinti dopo aver indovinato i primi nove risultati delle partite su una schedina del 2005. Solo qualche giorno fa la Cassazione ha dato ragione allo scommettitore, assistito in tutti questi anni dagli avvocati Alessandro Palmigiano e Licia Tavormina. Ora lo aspettano 80mila euro: oltre ai 51mila della vincita, ce ne sono altri 29mila di spese legali e interessi.

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.