DROGA – Arrestati due empedoclini a Lercara Friddi

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Lercara Friddi,  hanno tratto in arresto due giovani: C.M., 28 anni, con piccoli precedenti di polizia e M.H., 24 anni, incensurato, il primo residente a Porto Empedocle ed il secondo, domiciliato nel paese marinaro, risultato essere immigrato clandestinamente sul territorio nazionale. I due  erano di rientro da Palermo a bordo di una Fiat Punto condotta dal C.M., quando sono stati fermati da una pattuglia del Nucleo Radiomobile sulla strada statale 121 al Km. 208+600, del Comune di Vicari. Nel corso di una meticolosa perquisizione veicolare e personale, i Carabinieri rinvenivano circa 150 grammi di hashish. La sostanza stupefacente sottoposta a sequestro, sarà inviata al Lass del Comando Provinciale Carabinieri di Palermo per le analisi qualitative e quantitative del principio attivo. C.M., su disposizione dell’Autorità Giudiziaria veniva accompagnato presso la propria abitazione per ivi rimanervi agli resti domiciliari mentre il cittadino extracomunitario veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Comando Compagnia carabinieri di Lercara.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.