DROGA – Spaccio sull’asse Palma – Licata, due condanne

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, la sezione penale presieduta da Giuseppe Miceli, ha sentenziato due condanne e tre assoluzioni nell’ambito di un’inchiesta antidroga incombente tra Licata e Palma di Montechiaro. Nel dettaglio, 5 anni e 6 mesi sono stati inflitti a Luigi Petruzzella, di Palma di Montechiaro, e poi 3 anni e 6 mesi a Gioacchino Pace, 40 anni, anche lui di Palma. Sono stati assolti Gioacchino Pace, di 47 anni, Calogero Pace, 41 anni, entrambi di Palma, e Gaspare Antona, 32 anni, di Licata. Il 20 marzo del 2012, il giorno del blitz ad opera della Polizia, furono eseguiti 4 arresti in carcere e 8 divieti di dimora in provincia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.