E’ scomparso un altro poliziotto dei Nebrodi, disposta l’autopsia

È morto anche il secondo “poliziotto dei Nebrodi”, nell’ambito di una vicenda che comincia ad assumere contorni poco chiari. Dopo la scomparsa di Tiziano Granata, poche ore fa è deceduto Rino Todaro, capo della sezione di polizia giudiziaria del commissariato di S. Agata Militello. Si dovrebbe trattare di un caso di leucemia fulminante, ma a questo punto gli interrogativi da porre sono numerosi.

Nel giro di pochi giorni sono scomparsi, infatti, per cause apparentemente naturali, due dei migliori investigatori che lavoravano
da anni per sconfiggere la mafia dei Nebrodi. Il caso del decesso di Todaro poiché è avvenuto all’ospedale Papardo di Messina è gestito dalla procura peloritana. È già stata disposta l’autopsia.

A questo punto potrebbe porsi un interrogativo sul fatto che possano essere venuti in contatto con sostanze che li hanno uccisi nel giro di pochi giorni. Ma saranno le due autopsie a chiarire tutto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.