Tele Studio98

la forza dell'innovazione

ECCELLENZA – Campofranco, Andrea Pensabene nuovo allenatore.

E’ Andrea Pensabene il nuovo allenatore del Campofranco. Lo ha appena annunciato la società giallorossa con un comunicato dove esprime il benvenuto ad un allenatore con grande esperienza e che potrà dare quella scossa necessaria a tutto l’ambiente.

E’ Andrea Pensabene il nuovo allenatore del Campofranco. Lo ha appena annunciato la società giallorossa con un comunicato dove esprime il benvenuto ad un allenatore con grande esperienza e che potrà dare quella scossa necessaria a tutto l’ambiente. Mister Pensabene sostituisce l’esonerato Fabio Vitale, a cui nella giornata di ieri è stato dato il benservito. La posizione di mister vitale è rimasta salda, praticamente, solo durante la preparazione estiva e nella gara di andata di Coppa Italia vinta contro il Mussomeli. Già nella partita di ritorno, con l’eliminazione dalla Coppa, erano cominciati i malumori, acuiti dalla sconfitta casalinga all’esordio contro il Cus Palermo, dopo la quale a mister Vitale era stato il primo benservito. La società aveva anche annunciato il nome del nuovo allenatore nella persona di Giovanni Falsone, per poi dopo un “summit” con i calciatori, richiamare il giovane allenatore palermitano nuovamente alla guida della squadra, con una fiducia che però era “a tempo”. Ma la posizione di Vitale era evidentemente molto traballante e non sono bastati la vittoria a Raffadali e il pareggio ad Alcamo, perché a fare pesantemente da contraltare sono arrivate altre due sconfitte in casa contro Folgore e Sancataldese. E come prassi consolidata nel mondo del calcio, a pagare per tutti è l’allenatore, che copre anche altre situazioni che con la panchina non hanno nulla a che vedere. Finisce qui, dunque, l’avventura di Fabio Vitale a Campofranco e comincia quella di Andrea Pensabene, ex calciatore di squadre di buona categoria come Igea Virtus in C2, Gela, Martina Franca e Manfredonia in C1,  e Paganese in Lega Pro. LA passata stagione, mister Pensabene aveva cominciato ad allenare la Parmonval in Eccellenza, ma dopo qualche giornata il rapporto si è concluso. In questa stagione Andrea Pensabene aveva accettato di seguire i giovani dell’Equipe Sicilia, una delle realtà del calcio giovanile di Palermo e della Sicilia che da sempre sforna piccoli campioncini da lanciare nel calcio che conta. Il modulo preferito da mister Pensabene  è il 4-3-3, cosa che il Campofranco ha da sempre attuato con i vari allenatori degli ultimi anni e quindi è già un primo tassello positivo. Non è un tipo permissivo, mister Pensabene, ma si può definire uno autorevole: “Autorevole, certo, le sue prime parole: le regole sono fatte per essere rispettate” .

FONTE: NOIDELPLATANI

About The Author

Condividi