ECCELLENZA – 18°turno,il Licata a suon di gol allunga a +3 sul Canicattì costretto al pari dal Sant’Agata

La 18esima giornata è stata favorevole alla capolista Licata che ha sfruttato al meglio il turno agevole. La formazione di Campanella, tanto per cambiare, ha sconfitto ancora a suon di gol il suo avversario di turno, in questo caso il Partinicaudace con il risultato di 0-6 con la doppietta di Cannavò , Testa, Doda, Convitto e Dama, e può affrontare con maggiore tranquillità la settimana che porta al big match contro  il Canicattì, al Dino Liotta. Canicattì, oggi, costretto al pari in casa dal sempre temibile Sant’Agata. La gara giocata allo stadio Saraceno di Ravanusa è terminata 1-1. Biancorossi in vantaggio con Caronia al termine del primo tempo. Ad inizio ripresa gli ospiti raggiungono il pari con Pijuka al 56′. Ma gli episodi che potrebbero cambiare le sorti del match in favore dei locali arrivano tra il 60′ e 62′ prima con l’espulsione di Tricamo e poi, con quella di Biondo. Ma per più di mezz’ora il Sant’Agata nonostante la doppia inferiorità numerica riesce a tenere bene il campo e portare a casa un punto e l’imbattibilità. La formazione di Venuti non ha mai perso in questo campionato. Commovente a fine gara il tributo del pubblico alla propria squadra incitata di non mollare la presa sui relativi obiettivi. Vince la Pro Favara in casa sull’Alcamo , si tratta del quinto risultato utile. Di Fallea e Priolo su rigore le reti che proiettano la formazione di Balsamo verso la zona tranquilla della classifica. Il Mazara vince a Castelbuono , ormai quasi condannato alla Promozione, con le reti di Giannusa e Lamia. Avvincente sfida salvezza tra Caccamo e Mussomeli con la formazione di Capodicasa ad avere la meglio. Tarantino, Calabrese e La Mattina regalano spiragli di salvezza , inutile la rete di Treppiedi per il momentaneo 2-1. Infine, successo con il botto per il Geraci a Castellammare l’ha risolve Totò Scillufo all’84 e prosegue l’imbattibilità del portier del Geraci oltre gli 800 minuti.

C.U.S. Palermo – Parmonval 0-3 giocata sabato
Canicattì – Città di Sant’Agata 1-1
Castellammare Calcio 94 – Geraci 0-1
Nuova Città di Caccamo – Mussomeli 3-1
Partinicaudace – Licata 0-6
Polisportiva Castelbuono – Mazara 1-2
Pro Favara – Alba Alcamo 2-1
Sport Club Marsala 1912 – Dattilo Noir 1-1 giocata sabato

Classifica

Licata 46
Canicattì 43
Città di Sant’Agata 38
Dattilo Noir 33
Parmonval 31
Mazara 30
Geraci 30
Castellammare Calcio 94 23
Alba Alcamo 22
Pro Favara 22
Mussomeli 21
Sport Club Marsala 1912 18
C.U.S. Palermo 15
Nuova Città di Caccamo 12
Partinicaudace 11
Polisportiva Castelbuono 2

Prossimo turno – 27/01/19

Alba Alcamo – Polisportiva Castelbuono
Città di Sant’Agata – C.U.S. Palermo
Dattilo Noir – Castellammare Calcio 94
Geraci – Pro Favara
Licata – Canicattì
Mazara – Partinicaudace
Mussomeli – Sport Club Marsala 1912
Parmonval – Nuova Città di Caccamo

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.