ECCELLENZA – 3 RECUPERI: Pro Favara ancora ko rimane in 9 a Leonforte

Questo pomeriggio sono state recuperate tre gare del torneo di Eccellenza, partite che erano state rinviate lo scorso 2 febbraio per maltempo. Pro Favara ancora ko e giocatori espulsi, ben due. A dimostrazione che l’aria che tira in casa gialloblu è a dir poco elettrica. A Leonforte, non c’è stata partita. Iniziano forte gli ennesi che trovano subito il vantaggio.  Cosimano viene atterrato dal portiere Lo Monaco che viene espulso.Dal dischetto va lo stesso Cosimano che realizza il momentaneo 1-0. Dopo 21 minuti dall’inizio della ripresa la strada si fa sempre più in salita per gli ospiti i quali si trovano con due uomini in meno. Dopo l’espulsione del portiere, infatti, questa volta è toccato a Messina a lasciare il rettangolo di gioco a causa di una doppia ammonizione. Poco dopo Guerreri realizza la rete del raddoppio mettendo il sigillo sulla gara. Per la Pro Favara è davvero un momento nero con tre sconfitte consecutive e l’allarmante posizionamento in zona play-out e la trasferta di Custonaci da affrontare contro il Riviera Marmi con una formazione ancora rimaneggiata.

Finisce in pareggio a reti bianche il recupero tra Alcamo e Serradifalco con i padroni di casa che terminano la partita in 10 uomini a causa dell’espulsione di Cardinale per doppia ammonizione.

Un punto che, forse, serve più alla Riviera Marmi che, alla Folgore quello di Castelvetrano tra “Folgore- Riviera Marmi” finita 1-1.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.