ECCELLENZA A – Ultimo turno, Canicattì ai play-off nazionali, Marsala retrocesso, salve Pro Favara e Mussomeli

L’ultimo turno decreta la conquista diretta dei play off nazionali per il Canicattì grazie al successo ottenuto in rimonta a Paceco sul Dattilo. La Pro Favara con il successo esterno a Marsala salva per un’altra stagione meritatamente la cetagoria, i lillibetani per il discorso del distacco di oltre dieci punti con la sest’ultima retrocedono in Promozione, facendo compagnia a Castelbuono e Partinicaudace, quest’ultimi hanno rinunciato alla trasferta contro il Mussomeli e la formazione di Accursio Sclafani , cosi, ottiene la salvezza diretta. Da incorniciare il quarto posto ottenuto dalla Parmonval artefice di un campionato maestoso. Forse, è arrivato il momento che questa società in futuro punti ad un obiettivo importante come possa essere la costruzione di un nuvo impianto e la conquista della D. Per lo spareggio play-out sarà derby palermitano tra Cus Palermo e Caccamo, con i cussini che hanno a disposizione due risultati su tre per la migliore classifica.

Castellammare Calcio 94 – Nuova Città di Caccamo 0-2
Città di Sant’Agata – Alba Alcamo 1-2
Dattilo Noir – Canicattì 1-2
Geraci – C.U.S. Palermo 2-1
Licata – Mazara 10-3
Mussomeli – Partinicaudace 3-0 a tavolino
Parmonval – Polisportiva Castelbuono 5-2
Sport Club Marsala 1912 – Pro Favara 0-3

Classifica finale

LICATA 82 PROMOSSO IN SERIE D
CANICATTI’ 72 AI PLAYOFF
Città di Sant’Agata 57
Parmonval 53
Dattilo Noir 52
Alba Alcamo 46
Geraci 45
Mazara 43
Pro Favara 40
Mussomeli 38
Castellammare Calcio 94 38
C.U.S. PALERMO 32 AI PLAYOUT
NUOVA CITTA’ DI CACCAMO 31 AI PLAYOUT
SPORT CLUB MARSALA 1912 26 RETROCESSO IN PROMOZIONE
PARTINICAUDACE 10^ RETROCESSO IN PROMOZIONE
POLISPORTIVA CASTELBUONO 6 RETROCESSA IN PROMOZIONE

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.