Tele Studio98

la forza dell'innovazione

ECCELLENZA – Alla vigilia del match contro la Sancataldese, il Campofranco esonera Del Giudice

" Abbiamo esonerato mister Del Giudice per le divergenze con la società". A parlare è il Ds dell'Atletico Campofranco, Giuseppe Schillaci. Dunque alla vigilia del delicato incontro con la Sancataldese si conclude un matrimonio iniziato a settembre.

Sarà certo una stagione che a Campofranco non sarà dimenticata facilmente, non certo per i risultati che ancora devono maturare e che vedono i giallorossi del presidente Elio Di Leo occupare un ottimo terzo posto in classifica, quanto per le vicissitudini al di fuori del rettangolo di gioco. L’ultima notizia in ordine di tempo è l’esonero ufficiale dell’allenatore Giuseppe Del Giudice (nella foto) avvenuta qualche minuto fa, con la società non ha ancora rese note le motivazione ufficiali, considerando comunque gli ottimi risultati complessivi ottenuti anche se nelle ultime tre giornate capitan Di Leo e compagni hanno conquistato solo un punto con due sconfitte casalinghe. Ma che il feeling non andava per il verso giusto, si era intravisto in qualche circostanza nelle ultime settimane con alcune diversità di vedute tra allenatore e dirigenza su alcune problematiche organizzative. Bisogna comunque tenere conto che l’attuale dirigenza, al pari delle precedenti, si sta sobbarcando il quarto campionato consecutivo di Eccellenza fuori Campofranco e sicuramente le difficoltà gestionali non sono indifferenti. In attesa di conoscere le motivazioni ufficiali dell’esonero di Del Giudice, domani in panchina dovrebbe sedere l’allenatore della juniores Totò Ingrao, in attesa che la società possa comunicare anche il nuovo allenatore (e sarebbe il quinto della stagione). A questo punto della stagione, di nomi in giro non è che ce ne siano tanti e non è da  escludere un ritorno della coppia locale Restivo-Scozzaro che avrebbe del clamoroso, o la squadra affidata ad un calciatore di esperienza tale da condurre a termine la stagione. Per la gara di oggi con la Sancataldese al rientro di Polito e Serio c’è l’assenza forzata di Giovanni e Nikolas Morreale, Giovenco, Panepinto per una formazione che non dovrebbe discostarsi tanto, in base ai convocati, da quella composta da Cusimano, Immesi, Errante, Provenzano, Di Leo; Castaldo, Lo Nigro, Bellante; Serio, Polito, Minnone. Con Semprevivo, Lo Nardo, Malta, Mattina, Arnone, Campanella e Passalacqua pronti alla chiamata.

NOI DEL PLATANI

About The Author

Condividi