ECCELLENZA GIR. A – La finale play-off sarà Parmonval – Marsala

La finale play-off del girone A di Eccellenza sarà tra la sorprendente Parmonavl e il Marsala. Entrambe, questo pomeriggio, dopo i tempi supplementari, hanno superato in trasferta i rispettivi avversari. La Parmonval, in rimonta, al Salaci ha eliminato il Kamarat. Due a uno il risultato finale per la formazione di Corrado Mutolo. In vantaggio il Kamarat al 13′ con Bonito su rigore. Alla mezz’ora arrivara il pari ospite con Alletto. Nei supplementari al 103′ ci pensava Serio a regalare alla formazione di Partanna Mondello l’accesso alla finale. Per la formazione di Renato Maggio un altro campionato da incorniciare e tutto il tempo per poter programmare un’altra avvincente avventura in Eccellenza.

Anche nell’altra sfida play-off di marca trapanese è stata la squadra in trasferta ad ottenere la qualificazione alla finale. Il Marsala s’impone, anche in questo caso, ai supplementari.Sono stati due calci di rigore a decretare il successo del Marsala sull’Alcamo. Al 11′ con Pirrone e poco prima del triplice fischio ancora su rifore con Fina. Espulkso Russello fra i bianconeri. Quindi, saltano i fattori campo che, solitamente vedono favorita la squadra di casa. La finale Parmonval- Marsala si giocherà a Partanna Mondello.

Anche la sfida play-out tra Mazara e Rocca di Caprileone si è prolungata fino ai supllementari. Addirittura, gli ospiti messinesi, per un tratto avevavno assaporato l’impresa di potercela fare, essendo passati in vantaggio con Cicirello al 104′ per la gioia dei supporters di Rocca arrivati fino a Mazara. Ma i canarini non vogliono assolutamente abbandonare la categoria , e a 5 minuti dal termine trovano il pari che equivale alla sofferta salvezza. mentre per il Rocca di Caprileone dopo un solo anno c’è l’amaro verdetto della retrocessione in Promozione. E a pensare che, il Rocca per buona parte del girone di andata si è trovata nelle zone alte della classifica.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.