ECCELLENZA – La capolista Paceco fermata dal Terranova Gela ultima in classifica

Fermata all’ultimo istante al Vincenzo Presti di Gela, la capolista Paceco, pronta ad assaporare una nuova vittoria. Ma il fanalino di coda Terranova Gela guasta la festa alla capolista che, deve accontentarsi di un pari. I margini di vantaggio sulla seconda rimangono sempre cinque, ma sulla Riviera Marmi che ha battuto nel derby d’alta quota l’Alcamo. Anche il Troina ha dovuto arrendersi a Castelvetrano contro la Folgore e rallentare la sua corsa verso il primato. Domenica storta per entrambe le agrigentine: il Licata sconfitto in rimonta a Paceco dal Dattilo e la Pro Favara a Caltanissetta dalla Nissa. La crisi in casa Campofranco sembra un lontano ricordo, colpo grosso della formazione di Sorce nel derby contro il Mussomeli in trasferta. Vittoria tennistica del Castelbuono contro un Marsala sempre più smarrito e in cerca di una sua identità societaria.  

Dattilo Noir – Licata 3-1
Folgore Selinunte – Troina 1-0
Mussomeli – Atletico Campofranco 1-3
Parmonval – Mazara 0-1 giocata sabato
Polisportiva Castelbuono – Sport Club Marsala 6-0
Riviera Marmi – Alba Alcamo 1-0
Sport Club Nissa 1962 – Pro Favara 1-0
Terranova Gela – Paceco 2-2

Classifica

Paceco 30
Riviera Marmi 25
Troina 24
Alba Alcamo 24
Folgore Selinunte 24
Dattilo Noir 22
Sport Club Nissa 22
Parmonval 20
Polisportiva Castelbuono 20
Atletcio Campofranco 18
Mussomeli 17
Licata 16
Mazara 15
Pro Favara 10
Sport Club Marsala 1912 8
Terranova Gela 7

Prossimo turno – 18/12/16

Alba Alcamo – Dattilo Noir
Atletico Campofranco – Parmonval
Licata – Polisportiva Castelbuono
Mazara – Riviera Marmi
Paceco – Sport Club Nissa 1962
Pro Favara – Folgore Selinunte
Sport Club Marsala 1912 – Terranova Gela
Troina – Mussomeli

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *