ECCELLENZA – L’Akragas vince il recupero con il Monreale e raggiunge la vetta

Vittoria e primato della classifica per l’Akragas di mister Giuseppe Anastasi. I biancoazzurri, oggi pomeriggio, nel recupero della sesta giornata di andata del campionato di Eccellenza, girone A, espugnano il campo di Partanna-Mondello superando per 2 a zero il Monreale. Il primo tempo è terminato senza gol, ma l’Akragas ha sfiorato il vantaggio con Silvano e Piyuka. Gara solamente a tratti bella e avvincente, con il Monreale molto attento in difesa. I padroni di casa impensieriscono una sola volta il portiere Di Carlo con la punizione di Tonino Cardinale. Nella ripresa la squadra akragantina cambia marcia e spacca la partita. Al 12esimo segna l’argentino Piyuka, bravo a trafiggere il portiere Ingrassia dopo una respinta corta su tiro di Leonardi. L’Akragas cresce col passare dei minuti e raddoppia al 25esimo. Punizione di Piyuka, palla sulla traversa e rimbalzo sulla linea, il più lesto di tutti è Lavardera che di testa gonfia la rete. Il match termina praticamente qui, con i biancoazzurri che non corrono mai seri rischi. L’Akragas vince 2 a zero e raggiunge in vetta al campionato, con 13 punti, la Mazarese e il Canicattì.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.