ECCELLENZA – Mezzo stop del Dattilo, ma per l’Akragas è solo pari[VIDEO]

Poteva essere la giornata giusta per racimolare qualche punto dalla capolista Dattilo, oggi, costretta al pari , al Valentino Mazzola dalla Sancataldese. Invece, sul neutro di Campofranco, sotto la nuova cura del tecnico Totò Vullo, per l’Akragas arriva solo un pareggio(2-2) contro il Cus Palermo. Per ben due volte i biancoazzurri sono stati costretti ad inseguire gli universitari. Ospiti, in vantaggio, nel primo tempo con il centravanti Matera. La reazione dell’Akragas, comunque, è veemente e, nel giro di pochi minuti, trova il pari con un calcio di rigore procurato da Biondo e tarsformato dal solito bomber Peppe Gambino. Ma poco prima dell’intervallo arriva il nuovo vantaggio degli ospiti. Il gol del definitivo pareggio arriva nella ripresa con il solito Gambino. Il risultato, però, non cambia più. Un’occasione sprecata per potersi avicinare al Dattilo. Prosegue la risalita in classifica del Canicattì che vince in trasferta contro il Marineo, i biancorossi cono quarti ma a due lunghezze dal secondo posto occupato dall’Akragas. Dopo la pesante sconfitta interna dello scorso turno, c’è la pronat reazione anche dalla Pro Favara che vince a Mazara. Pesante sconfitta dello Sporting Vallone sul campo di un rigenerato Don Carlo Misilmeri.

Condividi
  • 6
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.