ELEZIONI POLITICHE – Oggi alle urne dalle 7 alle 23. I seggi sono in tutto 510 in provincia di Agrigento

Elezioni politiche, oggi anche gli agrigentini sono chiamati al voto. Dalle 7 alle 23, i 510 seggi elettorali della provincia di Agrigento saranno aperti per ricevere sulla carta i 484 mila aventi diritto, e consentirgli di esprimere la propria preferenza per il rinnovo della Camera e del Senato. Questo applicando per la prima volta il “Rosatellum”, la nuova legge elettorale che ha modificato, e di molto, il modo in cui è possibile votare.

Alle elezioni per il rinnovo della Camera alle ore 12 ha votato il 19,02% degli aventi diritto, quando i dati sono circa alla metà (relativi a 4.317 comuni su 7.958). Lo si rileva dal sito del ministero dell’Interno.

Nella precedente tornata elettorale del 2013, che però si svolse in due giorni, alla stessa ora si era recato alle urne il 14,94% degli elettori per la Camera.

“Maglia nera” – come da tradizione – per l’affluenza alle urne. Secondo i dati arrivati al Viminale, alle ore 12, nell’Agrigentino ha votato per il rinnovo del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati appena l‘11,75 per cento degli elettori. Agrigento è la provincia siciliana con l’affluenza più bassa. Lo si rileva dal sito del ministero dell’Interno. La percentuale dell’11,75 si riferisce a tutti i 43 Comuni dell’Agrigentino.

 
Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.