ENNA – Controlli nel settore ristorazione, scoperti sei lavoratori in nero e due irregolari

Sei lavoratori completamente in nero e due irregolari sono stati scoperti dai militari della Guardia di Finanza della Tenenza di Piazza Armerina (Enna) durante controlli in una società operante nel settore della ristorazione e in un laboratorio artigianale. Per le due aziende sono scattate le sanzioni previste in materia di irregolarità contributiva – sia in misura fissa per ciascun dipendente che proporzionale ai giorni di impiego irregolare per ciascuno di essi – per complessivi 30mila euro. I militari hanno inoltre trasmesso una segnalazione alla Direzione provinciale del Lavoro di Enna per la sospensione dell’attività perché i lavoratori in nero scoperti superavano la soglia del 20% rispetto al totale dei lavoratori impiegati.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.