ERICE – La Sindaca annuncia dimissioni, 3 assessori lasciano subito

La misura cautelare inflitta alla sindaca di Erice, Daniela Toscano, ha portato alle dimissioni dell’assessore Luigi De Vincenzi, il quale ha annunciato che “dopo una lunga riflessione ho deciso serenamente di dimettermi da assessore del comune di Erice – scrive De Vincenzi sul proprio profilo Facebook -. Lo comunico come è mio solito in maniera semplice e chiara, è stata una bellissima esperienza umana e amministrativa”.In totale sono 3 i membri della giunta che annunciano l’addio.

 In arrivo, infatti, anche le dimissioni di Giuseppe Spagnolo e Gianrosario Simonte. “Le gravi notizie delle ultime ore – ha indicato Simonte in una nota – ci impongono una dovuta riflessione. A prescindere dai risvolti giudiziari in corso è ormai chiaro che sono venute meno le condizioni per proseguire serenamente l’attività amministrativa nell’interesse dei cittadini da parte dell’attuale Amministrazione. Per tali motivazioni, preannuncio le mie dimissioni dalla carica di assessore, certo, comunque, che nelle sedi opportune Daniela Toscano riuscirà a dimostrare la propria estraneità ai fatti contestati. Colgo l’occasione – conclude – per ringraziare i colleghi della Giunta, i Consiglieri Comunali, tutti i dipendenti ed i funzionari comunali per la proficua collaborazione avuta in questi anni nell’interesse esclusivo della collettività, nella consapevolezza che proseguiranno il loro impegnativo lavoro con spirito di servizio ed abnegazione”.

A prescindere dal provvedimento di sospensione emesso immediatamente dalla Prefettura sulla base della Legge Severino anche per il fratello Massimo, la sindaca Daniela Toscano si dimetterà. Ha deciso di presentarsi come “semplice cittadina” davanti al Gip Caterina Brignone per l’interrogatorio al quale, accompagnata dall’avvocato Giuseppe Rando che difende anche suo marito, sarà sottoposta la prossima settimana, martedi. Le dimissioni della Sindaca comporteranno la decadenza dell’intera giunta di rice e la nomina di un commissario mentre il consiglio comunale resterà in carica fino alla scadenza naturale. Le dimissioni di Daniela Toscano vanificheranno la mozione di sfiducia che era stata già annunciata da due esponenti del Movimento 5 Stelle.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.