Estate Raffadalese: record di presenze, Villaggio della Gioventù aperto fino all’alba [FOTO[

Successo senza precedenti per le manifestazioni inserite nel calendario dell’Estate Raffadalese 2012. All’inaugurazione di venerdì scorso, 3 agosto, il rinato Villaggio della Gioventù è stato letteralmente preso d’assalto da oltre 3000 visitatori giunti a Raffadali da diversi comuni della Provincia. Visibilmente soddisfatto il sindaco Giacomo Di Benedetto, sempre più convinto che la scelta di riaprire la struttura restituendola alla città sia stata giusta e vincente.

Ieri sera ancora grandi afflussi di pubblico in occasione delle selezioni di Miss Italia: nel corso della manifestazione è stata eletta anche Miss Italia Raffadali 2012. Si tratta dell’empedoclina Lara Siragusa, incoronata reginetta dal sindaco Giacomo Di Benedetto, che ha presieduto i lavori della giuria.

E sono davvero tanti gli appuntamenti in programma nell’edizione 2012 dell’Estate Raffadalese: martedì 7 agosto in Piazza Progresso, con inizio alle ore 19, Caffè letterario con lo scrittore agrigentino Fabio Fabiano che, insieme a Enzo Alessi, presenterà il suo ultimo libro dal titolo “L’ispettore Di Falco”. Mercoledì 8 agosto, al Villaggio della Gioventù inizia la prima festa dell’emigrato, con la proiezione del film “Benvenuti al sud”, mentre il 9 agosto spazio al teatro con la commedia brillante “Figli di nuddu“. Venerdì al Villaggio della Gioventù torna il cabaret con lo spettacolo “Stasera si ride” di Antonio Pandolfo.

“Al villaggio della Gioventù – ha detto il sindaco di Raffadali Giacomo Di Benedetto – il divertimento non conosce sosta. Qui abbiamo installato numerosi locali, tra cui pub, gelaterie e discoteche che rimarranno aperti fino all’alba, senza nessuna limitazione. Invito pertanto tutti i ragazzi della Provincia di Agrigento a visitare questa struttura che con grande sacrificio abbiamo restituito alla pubblica fruizione: il divertimento è assicurato”, ha concluso Giacomo Di Benedetto.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.