Ex Province al collasso, Sicilia in pressing su Roma[VD TG]

Sicilia in pressing trasversale su Roma per salvare le ex province, ormai al collasso e con i dipendenti allo stremo. Dal vertice convocato ieri a Palermo dal Governatore Musumeci emerge la richiesta di un decreto legge d’urgenza con l’obiettivo di una doppia modifica: una deroga alla norma del bilancio triennale, e la compensazione del prelievo forzoso da parte dello Stato, per poter utilizzare gli avanzi di amministrazione come accadeva in passato e come consentito agli enti intermedi nel resto d’Italia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.