EX PROVINCIA – Rimosse 3 tonnellate e 500 chili di amianto nell’agrigentino

Nell’agrigentino sono in corso le operazioni di bonifica di alcune strade provinciali, su iniziativa del settore Ambiente della Provincia di Agrigento e ad opera dagli operai dell’impresa EcoRecuperi di San Cataldo, aggiudicataria dell’appalto per la raccolta, trasporto e conferimento in discarica dei rifiuti. In particolare sono state rimosse circa 3 tonnellate e 500 chili di amianto di cui 2 tonnellate lungo la strada provinciale 1 in contrada Borsellino e l’altra tonnellata e mezzo in contrada Torre di Gaffe lungo la strada provinciale 67 verso Licata. Sono stati rimossi, oltre che amianto, anche elettrodomestici, pneumatici e residui di lavori edili.

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.