FAVARA – “Cerca di rubare cavi di rame”, giovane finisce in Rianimazione

Un giovane 26 enne di Favara lotta tra la vita e la morte dopo aver tentato di tranciare i cavi elettrici da un traliccio dell’alta tensione. Nella caduta, poi, avrebbe violentemente battuto la schiena riportando gravissime ferite e segni di folgorazione ai polsi, tanto che la prognosi sulle sue condizioni rimane riservata. Dopo essere stato soccorso da alcuni suoi amici al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” dopo tutti gli accertamenti del caso, in elicottero , è stato trasferito al Civico di Palermo. I poliziotti hanno subito avviato le indagini. Dalla fedina penale del 26 enne si scopre che ha dei precedenti. Nelle prossime ore potrebbero meglio delinearsi i contorni della vicenda.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.