FAVARA – Arrestato nigeriano in escandescenze

I Carabinieri della Tenenza di Favara hanno arrestato un uomo di 27 anni, R P sono le iniziali del nome, originario della Nigeria, che risponderà ai giudici di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e violenza privata. Il nigeriano, ospite della “Comunità di promozione sociale Centro Spess”, si è scatenato in escandescenze e ha danneggiato gli arredi interni, e poi ha sequestrato alcuni operatori all’interno di un ufficio, liberandoli dopo l’intervento mediatore dei Carabinieri. L’africano è stato ristretto ai domiciliari in un’altra sede della stessa Comunità.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.