FAVARA – Arresto per tentato omicidio

A Favara i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato un uomo di 36 anni del quale ritengono opportuno non rivelare l’ identità ma solo le iniziali del nome, V G. Si tratta di una persona già sottoposta alla libertà vigilata, e che adesso risponderà anche di tentato omicidio, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. V G è entrato dentro casa di un favarese di 37 anni, e lo avrebbe colpito alla testa e al viso con uno scalpello di ferro. La moglie della vittima dell’ aggressione ha reagito e ha indotto V G, armato anche di un coltello di 30 centimetri, alla fuga. Quando V G è stato rintracciato dai Carabinieri a casa sua ha resistito e minacciato i militari. Scalpello e coltello sono stati sequestrati. Il ferito è stato soccorso in Ospedale con 20 giorni di prognosi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.