FAVARA – Bambino di cinque anni aggredito da un cane randagio

Tragedia sfiorata, a Favara. Un bambino di 5 anni è stato aggredito da un cane randagio mentre si trovava in via Capitano Callea, nei pressi del cimitero. L’animale ha puntato il piccolo ringhiando paurosamente. Il bambino, impaurito dall’atteggiamento e dalla vicinanza del cane, ha tentato di scappare ma è caduto ed ha battuto la testa a terra. Fortunatamente, proprio in quel momento passava da quelle parti una donna che ha assistito alla scena e, compreso il pericolo, è riuscita ad allontanare l’animale con un bastone prima che questi si avventasse sul bambino a terra. Scattato l’allarme, il piccolo è stato trasportato in ospedale per gli accertamenti del caso. Niente morsi di cane, ma un leggero trauma cranico e una ferita alla testa causati dalla caduta. Guarirà in pochi giorni.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.