FAVARA – Bruciata l’auto di un detenuto per droga

La vettura bruciata nottetempo a Favara, apparterrebbe a un detenuto, originario del luogo, arrestato per fatti di droga nel novembre scorso. L’uomo, infatti, è finito in carcere per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e aveva subito un altro arresto negli anni scorsi. L’auto distrutta dal fuoco è una Lancia Thesis che era parcheggiata in via Ungheria. Nelle vicinanze gli uomini della Tenenza di Favara, che hanno avviato le indagini, trovando una tanica con liquido infiammabile. Nessun dubbio sulla matrice dolosa del fatto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.