FAVARA – Caso Gessica Lattuca, le contraddizioni della madre? [VD TG]

Nessun avvistamento, nessuna segnalazione, di Gessica Lattuca nessuno sembra sapere che fine abbia fatto. Della giovane di Favara, mamma di quattro figli, si sa che è spartita lo scorso 12 agosto dal suo paese in provincia di Agrigento. Sono trascorsi quasi quattro mesi, tanto, troppo tempo per immaginare una storia a lieto fine. Adesso si teme il peggio, che Gessica possa essere stata uccisa. Le indagini proseguono a tutto campo e nelle ultime ore sarebbero emerse indiscrezioni molto importanti. Gli inquirenti sarebbero entrati in possesso di elementi oggettivi che proverebbero che il giorno della scomparsa Gessica era uscita di casa non alle 19:30 dopo essersi fatta la doccia, come ha più volte dichiarato la madre Giuseppina Caramanno, ma molto prima. La 27enne avrebbe varcato la porta di casa intorno alle 16:30 e sarebbe andata a fare la spesa al supermercato. Incongruenza di non poco conto, che va ad aggiungersi a un altro dettaglio: l’abbigliamento indossato dalla ragazza in quel frangente temporale sarebbe stato diverso da quello descritto da sua madre ai carabinieri. Queste le indiscrezioni alle quali stanno lavorando gli investigatori per cercare di risolvere il caso di Gessica Lattuca.

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.