FAVARA – Con mannaia da macellazione in auto: denunciato ristoratore

Ristoratore 66enne di Favara trovato in macchina, a Porto Empedocle, con una mannaia da macellazione. L’uomo è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura di Agrigento per l’ipotesi di reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

I carabinieri della stazione cittadina, coordinati dal comando compagnia di Agrigento, ieri sera, alle 22 circa, effettuando dei controlli di routine nella zona portuale hanno fermato e controllato, nei pressi della tensostruttura per migranti, la vettura che era guidata dal ristoratore favarese. Il comportamento dell’uomo avrebbe insospettito i militari dell’Arma che hanno deciso di procedere alla perquisizione del mezzo. E all’interno della vettura, i carabinieri hanno trovato – e sequestrato – una mannaia da macellazione. Motivo per il quale è stato, appunto, denunciato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.