FAVARA – Furto di rame, un arresto e una denuncia

Sorpresi a tranciare i cavi della pubblica illuminazione da cui ricavare il rame da rivendere al mercato nero. I carabinieri della Tenenza di Favara, in via Perosi, in territorio di Agrigento, località meglio nota come “Favara Ovest”, hanno arrestato A.N., di 24 anni, favarese, incensurato, sul quale pende l’accusa di furto aggravato. Denunciato a piede libero M.B., 24 anni, di Favara. Il terzo componente della banda è in via di identificazione. Sequestrata l’autovettura con cui si erano recati sul posto. Ad A.N., il magistrato di turno ha concesso i domiciliari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.