FAVARA – Hashish e cocaina, condannato 39 enne

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, a conclusione del giudizio abbreviato, il giudice per le udienze preliminari del Tribunale, Stefano Zammuto, ha condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione Carmelo Vaccaro, 39 anni, di Favara, arrestato dai Carabinieri il 7 novembre 2014 perché sorpreso appena fuori da un locale a San Leone, e poi nel corso della perquisizione domiciliare in una casa di pertinenza, in possesso di 66 grammi di cocaina e 2 grammi di hashish, oltre a un bilancino di precisione e altro materiale utile per il confezionamento delle dosi. Vaccaro si è sempre difeso sostenendo che il possesso della droga fosse finalizzato al solo consumo personale.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.