FAVARA – Ladri in azione al cimitero, trafugati cavi in rame

Furto di cavi di rame al cimitero di “Piana Traversa” a Favara. Ignoti, approfittando probabilmente del buio della sera e dell’assenza degli impiegati, si sarebbero introdotti all’interno del campo Santo e tranciato circa 100 metri di cavo per poi caricarlo su di un mezzo e fuggire. Si tratterebbe della rete elettrica che porta l’alimentazione nelle diverse sepolture e che permette l’accensione dei cosiddetti “lumini” . Pare non siano stati rubati altri oggetti o arredi.  A fare la scoperta sono stati i dipendenti comunali che hanno chiamato i Carabinieri che hanno avviato le indagini. Visto che le telecamere del cimitero non sono funzionanti , i militari stanno lavorando per acquisire immagini dagli impianti di video sorveglianza esterni al luogo Sacro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.